CULTURA ED EVENTIULTIME NOTIZIE

I suoni del Vesuvio

Sulla vetta del Vesuvio si è salutata l’estate con il concerto “Jazz and Rocks”, un progetto scientifico musicale nato dalla collaborazione tra la Città Metropolitana di Napoli, il Comune di Ercolano, l’Ordine dei Geologi della Campania, l’Ente Parco Nazionale del Vesuvio, EMusic, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ed i Licei Musicali della Città Metropolitana di Napoli.

Tanti gli spettatori giunti da Napoli e provincia che hanno apprezzato l’evento praticamente irripetibile, ovvero la trasformazione dei movimenti del vulcano in note musicali messe in scena dal quartetto jazz di Marco Guidolotti, sassofonista della band della trasmissione RAI “Ballando con le Stelle”, da Felice Tazzini al pianoforte, da Valerio Vantaggio alla batteria e Francesco Pierotti al contrabbasso, tutti coadiuvati dal responsabile artistico del progetto EMusic, il chitarrista Stefano Pontani.

Un momento magico ed irripetibile nato da un’idea di Vincenzo Morra docente al Distar, dell’Ordine dei Geologi della Campania e di Antonio Menghini, Responsabile del progetto scientifico E-Music.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close