CRONACAULTIME NOTIZIE

Furto di computer nella Scuola Iovino-Scotellaro di Ercolano

Ancora un furto di computer a danno delle scuole di Ercolano; questa volta a cadere nelle mani di ignoti ladri, sono stati i computer dell’Istituto Comprensivo Ercolano 5 Iovino-Scotellaro nel Padiglione Scavi.

A darne la notizia è il primo cittadino di Ercolano, il Sindaco Buonajuto che ha così affermato: “Chi ruba in una scuola, ruba l’anima di una città. Ignoti la scorsa notte si sono introdotti nei locali del plesso Padiglione Scavi, dell’Istituto Comprensivo Ercolano 5 Iovino-Scotellaro, sottraendo sei computer portatili utilizzati per il funzionamento delle lavagne interattive multimediali. Un gesto che non ammette giustificazioni. Dopo un anno di pandemia, la crisi economica e sociale sta manifestando i suoi effetti peggiori. Mi auguro che gli autori di questo vile atto vengano individuati al più presto”.

A commentare il furto di computer a scuola, Anna Giuliano, assessore con delega alla Pubblica Istruzione di Ercolano, ha così dichiarato: “Sono più che rammaricata per quanto accaduto. Purtroppo ancora una volta nel mirino finiscono i luoghi della cultura. Mi dispiace per gli alunni che vengono privati di strumenti didattici, per i docenti che quotidianamente danno il meglio di loro per diffondere cultura e formazione. Quello che manca è un senso di appartenenza al territorio e del bene comune. Sottraendo quei portatili hanno fatto un torto all’intera nostra comunità”.

Sono in corso le indagini degli inquirenti per cercare di individuare gli autori del furto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Close
Back to top button