CRONACAULTIME NOTIZIE

Follia, sfregio, attentato alla pubblica incolumità ? Tre alberi tagliati alla base del tronco

Nella notte di giovedì e venerdì, sulla via Benedetto Cozzolino di Ercolano un folle o un vandalo con un flex o con una motosega ha tagliato le basi dei tronchi di tre pini che costeggiano la strada che unisce nella zona alta Ercolano con Torre del Greco.

La strada è stata bloccata per l’intera giornata dai Vigili Urbani nelle due direzioni, avendo constatato l’imminente pericolo di crollo. Nella mattina di sabato mattina si è proceduto all’abbattimento dei pini secolari.

Amaro lo sfogo del primo cittadino della città vesuviana che sul suo profilo Facebook ha affermato: “È una follia che qualcuno ieri sia sceso in strada e abbia provato ad abbattere tre pini. Siamo sul posto per eliminare i rischi per pedoni ed automobilisti e per riaprire al più presto via Benedetto Cozzolino.

Oltre ad essere un folle, chi ha fatto questo è un criminale che ha rischiato di provocare una strage. Spero che la Polizia riesca presto a scovarlo grazie a immagini e testimonianze per fargli pagare questa follia criminale. Di questi tempi, mancava solo il pazzo che si mette a tagliare gli alberi per strada… Grazie al vicesindaco Fiengo, alle Forze dell’Ordine e a tutto il personale che sta lavorando senza sosta per ridurre il disagio. P.S. Ho sentito che qualcuno dice che è successo perché non ci sono controlli. Se c’è qualcuno che pensa che di notte dovremmo mettere un guardiano davanti a ogni albero, davvero siamo rovinati. Scusate lo sfogo.”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button