CRONACANOTIZIE DI ERCOLANOULTIME NOTIZIEWEB TV 1

Decollata la campagna vaccinale anti-SARS-Cov-2 ad Ercolano

29 marzo 2021, il giorno della svolta

E’ una data da annotare nella storia cittadina di Ercolano quella di lunedì 29 marzo 2021, dove a partire dalle prime ore del mattino, la macchina organizzativa messa in atto dalla Asl Napoli 3 sud, dal Comune di Ercolano e dei medici di medicina di famiglia del distretto di Ercolano, è regolarmente partita con l’avvio della campagna vaccinale anti-SARS-Cov-2 per i primi 128 cittadini della città degli Scavi.

La sede del centro anziani di via Aldo Moro, nel centro della cittadina vesuviana, è stata ristrutturata per l’occorrenza, per consentire l’effettuazione dei vaccini ai circa 53 mila cittadini ercolanesi.

E questo grazie alla sinergia Comune-ASL, che ha messo a disposizione della cittadinanza dei locali comunali, non essendone l’ASL in possesso ad Ercolano.
Si è partiti stamane con le prime vaccinazioni agli ultraottantenni ed ai pazienti fragili, ma nei prossimi giorni verranno coinvolte tutte le fasce d’età.
Un grazie va sicuramente alla direzione Distrettuale della ASL, nella figura della dottoressa Agnese Borrelli che da giorni con un lavoro senza interruzione, ha fatto sì che questo progetto si realizzasse.

Stamane alle prime ore, una pattuglia di vigili urbani di Ercolano coordinati dal comandante Zenti ha portato la borsa termica contenenti le prime dosi di vaccino Pfizer e consegnata ai medici di Medicina generale di Ercolano, ai quali va il plauso della collettività tutta, per essersi sobbarcati di un ulteriore carico lavorativo, con turni giornalieri di 6 ore al giorno, per dare il loro contributo alla battaglia contro il Coronavirus.

Ed un plauso va riconosciuto ai tanti operatori amministrativi, infermieri, uomini e donne della CRI e della Protezione Civile: una squadra di persone che con il loro contributo, cercheranno di porre fine a questa tragedia collettiva chiamata Covid-19.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche
Close
Back to top button