NOTIZIE DI ERCOLANOULTIME NOTIZIE

Buoni Spesa – Sostegno alle fasce deboli nella città di Ercolano

Il Sindaco di Ercolano sul suo profilo Facebook, ha comunicato che “al momento sono 1504 le domande elaborate presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune per la concessione dei Buoni Spesa predisposti dal Dipartimento della Protezione Civile. Attraverso controlli anagrafici incrociati, è stata stilata una graduatoria dei nuclei familiari che ne hanno fatto richiesta. I primi 591 sono stati già contattati per la consegna di ticket spesa dal valore variabile da 200 euro a 450 euro (in base al numero di componenti del nucleo familiare) o di pacchi alimentari messi a disposizione del Comune dalla beneficenza privata. La consegna dei ticket e dei pacchi alimentari proseguirà per tutta la prossima settimana.

A partire dalle prossime settimane, inoltre, sarà attivato il Banco Alimentare con il quale altre 350 famiglie, escluse dal buono spesa, beneficeranno del pacco alimentare per il corrente mese e per il prossimo mese di maggio.
Il Banco sarà una misura che da giugno e fino alla fine dell’anno verrà mantenuta mensilmente per 250 nuclei familiari che saranno individuati dalle Politiche Sociali sulla base di criteri predeterminati e correlati al reddito ISEE. L’intento è stare vicino quanto più possibile a chi, anche una volta usciti dall’emergenza, avrà difficoltà economiche.

Tutti gli atti sono a disposizione delle Autorità competenti per tutte le verifiche del caso”.

Inoltre, il primo cittadino di Ercolano ha giustamente ribadito e di questo bisogna rendergliene merito: “A chi mi chiede di rendere pubblica questa graduatoria: non lo farò. Esiste una parola chiamata DIGNITÀ e io non intendo mettere ai quattro venti la dignità di chi, vivendo questo periodo di grossa difficoltà, è stato costretto a richiedere un aiuto. Ho visto con i miei occhi padri di famiglia che, seppur in condizioni disperate, quasi si vergognavano di presentare la domanda per non far sapere in giro di essere ridotti così male.”

Ha infine concluso affermando “Intendo ringraziare i dipendenti del settore Politiche Sociali che lavorano da giorni senza sosta, coordinati dal Dirigente avv. “Pippo” Sciscioli, nonché gli assessori e i consiglieri comunali di ogni schieramento che in questo momento hanno messo da parte le bandiere politiche e stanno dando una enorme mano per garantire la consegna dei pacchi ai nuclei familiari bisognosi”.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Close
Close
Close