CRONACAULTIME NOTIZIE

Anche Ercolano a sostegno della Whirpool

Il Comune di Ercolano con il proprio primo cittadino, insieme ad altri 34  Sindaci in rappresentanza di altrettanti comuni Casoria, Casavatore, Pomigliano, Torre del Greco, Torre Annunziata, Portici, Bacoli, Monte di Procida, Giugliano, Marano, Quarto ha preso parte con il proprio gonfalone alla manifestazione indetta a Napoli da Cgil, Cisl e Uil per il 31 ottobre, dove hanno manifestato oltre duemila lavoratori.

Il corteo composto da tanti operai e delegazioni di 20 associazioni è partito da Piazza Mancini, alla cui testa c’era un lavoratore “crocifisso”, per raggiungere Piazza del Gesù dove si è tenuto un comizio finale.

«Pur non interessando direttamente la nostra città – dice il sindaco Ciro Buonajuto – vertenze come quella Whirpool meritano sostegno e attenzione da parte delle pubbliche amministrazioni e della società civile. In un territorio come il nostro, non possiamo non sentirci toccati quando si parla di lavoro e di tagli che toccano decine di famiglie e centinaia di persone. Esprimiamo la nostra vicinanza a tutti i lavoratori onesti che rischiano di perdere la propria fonte di sostentamento e ci auguriamo che possano essere trovate soluzioni in grado di scongiurare la chiusura degli impianti produttivi ed il conseguente licenziamento di centinaia di lavoratori».

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close