NOTIZIE DAL VESUVIANO

Un pozzo per l’Uganda

Musica e solidarietà: insieme sul palco per realizzare un pozzo in Uganda

La seconda edizione del “Concerto per l’acqua” ospitato nel teatro Flaminio di San Giorgio a Cremano, il 4-5-6 giugno ha rivelato una
nobile iniziativa, organizzata e voluta dal cantante Mario Conte e dal dottor Sergio Landolfi, con l’obiettivo di raccogliere fondi a favore della onlus “I Care” pro Mulagi per il progetto Antonio Marino e delle famiglie indigenti del territorio.

Progetto che parte da lontano, nel maggio 2011, quando la famiglia Marino di San Giorgio a Cremano al fianco della “Congregazione delle Ancelle Eucaristiche”, ha deciso di prendersi cura dei bambini in Uganda, costruendo il primo pozzo d’acqua dolce, “perché nessun bambino al mondo deve soffrire la sete”.

Sul palco del Flaminio si sono avvicendati con la Mario Conte Band (Peppe Viscale, Francesco Ascione, Antonio Mabelli, Gaetano Diodato, Claudio Romano , Valerio Sturace, Agostino Savino, Felipe Muniz) e le Dancers Laura Di Gioacchino, Anna e Manuela; ed ancora Nancy Sardiello, la cantante finalista di “The Voice”, Massimiliano Cimino e Genny De Crescenzo, Gianfranco Portogallo, Lello Cibelli e Gennaro D’Ascienzo.

Un plauso al principale artefice di questo evento che ha fatto registrare “sold aut” nelle tre date, il dottor Sergio Landolfi, che da sempre è impegnato nella organizzazione di iniziative sociali e culturali sul territorio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button