CRONACAULTIME NOTIZIE

Truffa dello specchietto al Corso V. Emanuele di Torre del Greco

TRUFFA DELLO SPECCHIETTO:   una truffa conosciuta ma nella quale cascano ancora in tanti.

Solitamente il truffatore fa credere ad un’automobilista di passaggio di aver subito la rottura dello specchietto retrovisore mentre l’auto si affianca ad un’altra; lo scopo è sempre lo stesso, spingere l’ignaro conducente a pagare per un incidente che, in realtà, non ha affatto provocato.

Questa odiosa truffa si è ripetuta al Corso Vittorio Emanuele di Torre del Greco, strada che sussegue al Corso Resina di Ercolano, dove ignari automobilisti sono stati raggirati da un automobilista che, simulando la rottura dello specchietto esterno dell’auto, si era fatto consegnare dai malcapitati conducenti 25 euro.

E’ stato necessario l’intervento degli agenti del locale Commissariato di Torre del Greco per intercettare e fermare l’uomo, R. N. un 40enne di Pagani già noto per precedenti, che è stato arrestato per truffa ed estorsione.

L’appello è sempre quello di prestare la massima attenzione in caso di richieste simili ed eventualmente richiedere l’intervento delle Forze dell’Ordine.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close