NOTIZIE DAL VESUVIANO

Tesserino di giornalista alla memoria a Giovanni Battiloro

Il 14 agosto 2018 è avvenuto il crollo del viadotto Polcevera, noto alla cronaca anche come Ponte Morandi che attraversava il torrente Polcevera e i quartieri di Sampierdarena e Cornigliano, nella città di Genova e nella tragica vigilia di ferragosto persero la vita 43 persone. Tra queste vittime, quattro erano dei giovsni di Torre del Greco che si trasferivano per una vacanza in Spagna: Giovanni Battiloro, Antonio Stanzione, Matteo Bertonati e Gerardo Esposito

Dopo cinque mesi dal tragico evento,  lunedì 28 gennaio a Torre del Greco alle ore 11,00 presso la sede del Palazzo Baronale,  il Presidente Nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, Carlo Verna ed il Presidente Regionale dell’Ordine, Ottavio Lucarelli, consegneranno ai familiari di Giovanni Battiloro il tesserino di giornalista alla “memoria”.

Giovanni Battiloro, era un  videomaker, un professionista apprezzato da diverse Testate, figlio del collega della sede RAI di Napoli, Roberto Battiloro, che si affacciava con grosse prospettive alla professione del giornalismo e che per un tragico destino non è riuscito in tempo a conseguire il tesserino di Giornalista.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close