CAMPIONATO DI CALCIO SERIE ASPORT

Prima giornata di Campionato di Calcio di Serie A

Ripartito il campionato dalle nuove regole e come ci si aspettava alla vigilia è il caos che regna.
Si è partiti sabato 24 agosto con la solita Juventus, brutta da vedere ma che ha portato a casa i tre punti.

Ha risposto il Napoli di Ancelotti che nei primi minuti è sembrato essere stato l’invitato di turno alla festa viola, poi la maggiore qualità è uscita alla distanza. Massa e i suoi collaboratori hanno messo subito in chiaro le cose, sarà il campionato del CAOS.

Il Milan di Gianpaolo è ancora un cantiere aperto ed è caduto contro un Udinese mediocre.

Ottima Lazio che con qualità ha affondato la Sampdoria di un Di Francesco che continua a proporre un calcio INSPIEGABILE, probabile che l’esperienza Roma non sia servita.
La Roma del nuovo corso, invece, sembra ripartita da dove si era fermata e spera nelle capacità di Fonseca per migliorarsi.

Cagliari-Empoli e Verona-Bologna sono le classiche partite da contorno dove se non ci fossero non si perderebbe nulla. I sardi dopo un mercato scoppiettante hanno dimostrato che forse il problema è sulla panchina, mentre a Verona il GUERRIERO MIHAILOVIC ha emozionato tutti con la sua presenza e testimoniando il suo credo: ”non mollare mai”.

L’ Atalanta di Gasperini contro una buona Spal è uscita alla distanza evidenziando un concetto di calcio ben preciso.

Il Torino compatto ha battuto il Sassuolo in casa sfruttando il momento di grazia del bomber Zaza.

Infine l’Inter del nuovo corso ha dimostrato compattezza anche se i limiti del Lecce sono apparsi evidenti, tanta buona volontà ma per salvarsi ci vorrà molto, ma molto di più.

La prima giornata è così andata ma sicuramente ne vedremo delle belle ….

foto: Bruno FONTANAROSA

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close