DIETA

Plumcake soffice alle pere e noci

Esattamente come la mela, la pera è un frutto sano e pieno di principi nutritivi che possono essere integrati con facilità nella dieta quotidiana. Per tali ragioni, la pera si presta quale protagonista di numerose ricette dolci, in virtù della sua consistenza delicata ed acquosa che la rendono ideale in numerose preparazioni culinarie.

Le pere hanno un basso indice glicemico, a dispetto dell’abbondanza di carboidrati e pertanto può essere inserita tranquillamente nell’alimentazione di chi ha problemi di diabete, degli anziani e dei bambini, specie in età di svezzamento, anche perché fonte di piacevoli sensazioni gustative.

Sono, inoltre, particolarmente ricche di fibre, sia solubili (come la pectina) che insolubili (come la lignina), che  aiutano a regolarizzare l’ attività intestinale ed a garantire un più celere senso di sazietà.

La torta di pere, che vi presento oggi, è un dolce dalla consistenza molto morbido.

INGREDIENTI

  • Farina di riso  250 gr
  • 3 Uova
  • Zucchero di canna integrale 100 gr
  • Yogurt magro (1 vasetto) 125 ml
  • Olio extravergine d’oliva (o di semi) 70 ml
  • Scorza di limone grattugiata
  • Sale 1 pizzico
  • Pere 3
  • Noci sminuzzate 50 gr
  • Lievito in polvere per dolci 1 bustina
  • Cannella in polvere q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare il Plumcake alle pere e noci, per prima cosa sbucciate le pere e tagliatele a fette sottili. Aggiungere qualche goccia di limone per non farle annerire e 1-2 cucchiai di zucchero.
  2. Schiacciate le noci e fatele a pezzetti.
  3. In un contenitore montate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose. Aggiungere gradualmente la farina, lo yogurt, l’olio di semi, la scorza grattugiata del limone, un pizzico di sale e infine il lievito. Versate metà pere e le noci nel composto e miscelate delicatamente.
  4. Imburrare lo stampo da plumcake e versare il composto. Distribuite sopra le pere restanti a decoro e spolverizzare con cannella
  5. Cuocere a 180 °C per circa 30 minuti, a forno ventilato (fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura).

Servire la torta tiepida o a temperatura ambiente, spolverizzata di zucchero a velo.

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close