CRONACAULTIME NOTIZIE

La barbaria del 21° secolo: vandalizzata l’ambulanza della CRI ad Ercolano

Stamattina gli addetti della CRI del Comitato di Ercolano nel recarsi al Piazzale Stazione della Cirumvesuviana di Ercolano per prelevare l’ambulanza hanno avuto una spiacevole sorpresa: il mezzo era stato vandalizzato durante la notte con ammaccature sulla portiera ed una scritta con spray rosso sulla fiancata della stessa.

Sbigottimento e sconforto per l’assurdità del gesto, da parte di tutti coloro che apprezzano quotidianamente il ruolo di efficiente servizio pubblico svolto dai tanti operatori che si susseguono nei turni a supporto della salute della cittadinanza tutta.

Il Presidente del locale Comitato, Ciro Scognamiglio ha fatto sapere che presenterà immediata denuncia alla locale Tenenza dei Carabinieri, mentre incredulità e disprezzo del gesto è stato espresso anche dal primo cittadino di Ercolano, l’avv. Ciro Buonajuto, che in un post pubblico sulla propria pagina Facebook ha stigmatizzato l’accaduto dichiarando “Bisogna essere proprio dei grandi schifosi per fare un danno del genere a un mezzo che potrebbe servire a salvare la vita di chiunque, persino del deficiente che ha fatto questa bravata. Penso alla persona che aveva bisogno di questa ambulanza per andare a fare la chemioterapia e immagino un dolore che si aggiunge ad altro dolore. Penso ai volontari della Croce Rossa Italiana – Comitato di Ercolano che ogni giorno si mettono al servizio di chi sta peggio. Penso alla tanta gente perbene che non merita di convivere con questa gentaglia. Un abbraccio a tutti loro. Solo se siamo tutti veramente uniti contro questa schifezza potremo sconfiggere questo degrado.”

Particolarmente apprezzata e ricca di nobili sentimenti la risposta al vile gesto da parte dei volontari del Comitato di Ercolano – Croce Rossa Italiana sulla propria pagina Facebook:  “L’odio porta solo odio e noi non riconoscendo questo sentimento continueremo senza sosta le nostre azioni di #benecomune senza indietreggiare MAI!”.

Nei giorni scorsi, Autista, Medico e Infermiere 118 della CRI di Ercolano erano stati aggrediti da astanti mentre prestavano soccorso dopo un incidente stradale.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close