SPORT

Esordio con il botto per gli azzurri under 21 di Mr Di Biagio

Esordio alla grande per gli azzurrini di Mr Di Biagio. Con il risultato di 3 a 1, reti al 9′ di Ceballos per la Spagna ed al 36′ e 64′ di Chiesa ed all’82’ di Pellegrini su calcio di rigore, lì’Italia risolve la pratica Spagna ed esordisce nel miglior modo possibile nel Campionato europeo di calcio Under-21 2019, che si svolgerà in Italia e a San Marino dal 16 al 30 giugno 2019.

12 le partecipanti e gli azzurrini di Di Biagio sono chiamati ad una prova che fa ben sperare in una vittoria finale che ormai manca nel palmares dal 2004.

Lo stesso Roberto Mancini, attuale tecnico della Nazionale maggiore ha fatto visita nella mattinata del giovedì 30 maggio, all’Italia Under 21 del CT Luigi Di Biagio: salutato la squadra ha rivolto a tutti un sincero in bocca al lupo con la speranza che questa avventura coroni il sogno di questi giovani, protagonisti di un cammino più che positivo e ricco di soddisfazioni.

C’è da dire che il Gruppo azzurro è tra i più talentuosi degli ultimi anni, arricchendosi di giocatori che nel frattempo hanno fatto il salto in Nazionale A. Domenica 16 giugno , il debutto a Bologna, alle 21 contro la Spagna. Ed è già una partita-chiave, quasi una finale anticipata. Alle semifinali si qualifica solo la prima di ognuno dei tre gironi (più la miglior seconda)
Le premesse di un grande europeo ci sono tutte e gli Azzurrini sono ben motivati

I convocati:

Portieri: Emil Audero (Sampdoria), Alex Meret (Napoli), Lorenzo Montipo (Benevento)
Difensori: Claud Adjapong (Sassuolo), Alessandro Bastoni (Parma), Kevin Bonifazi (Spal), Arturo Calabresi (Bologna), Federico Dimarco (Parma), Gianluca Mancini (Atalanta), Giuseppe Pezzella (Genoa), Filippo Romagna (Cagliari)
Centrocampisti: Nicolo Barella (Cagliari), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Udinese), Alessandro Murgia (Spal), Lorenzo Pellegrini (Roma), Sandro Tonali (Brescia), Nicolo Zaniolo (Roma)
Attaccanti: Federico Chiesa (Fiorentina), Patrick Cutrone (Milan), Moise Kean (Juventus), Riccardo Orsolini (Bologna), Federico Bonazzoli (Padova)

Calendario:
Domenica 16 giugno:
Italia-Spagna ore 21:00 – Bologna

Mercoledì 19 giugno:
Italia-Polonia ore 21:00 – Bologna

Sabato 22 giugno:
Belgio-Italia ore 21:00 – Reggio Emilia

 

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close