CRONACAULTIME NOTIZIE

Ennesimo incidente sul lavoro: un 21enne di Ercolano cade da un capannone

Un giovane operaio 21enne di Ercolano, quest’oggi è caduto da un’altezza di dodici metri circa, mentre era intento nella rimozione di lastre in cemento amianto sul tetto di un capannone.

I fatti si sono verificati nel pomeriggio di oggi nell’area industriale “Calaggio”, in località Lacedonia in provincia di Avellino.

Le cause che hanno provocato la caduta sono ancora in fase di accertamento da parte dei Carabinieri della compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, che sono giunti immediatamente sul posto, con i sanitari del 118.

Per il 21enne, dopo i primi soccorsi sul luogo dell’incidente, per la gravità delle ferite riportate è stato predisposto un trasferimento d’urgenza, a mezzo eliambulanza, che partita dall’area antistante l’ospedale di Bisaccia, ha condotto il giovane ercolanese all’Ospedale “Cardarelli” di Napoli dove è attualmente ricoverato in gravi condizioni.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close