POLITICA

ELEZIONI 2018

Per le prossime elezioni politiche del 4 marzo 2018 il Ministero dell’Interno ha diffuso le istruzioni per il voto.

Saranno circa 50 milioni gli italiani che saranno chiamati alle urne per il rinnovo di Camera e Senato. Le votazioni si terranno solo nella giornata di domenica 4 marzo dalle 7 alle 23 e saranno regolate dalla nuova legge elettorale conosciuta come Rosatellum.

Chiare indicazioni sono state date in ordine all’utilizzo dei cellulari e degli smartphone in cabina elettorale.
Difatti il Ministero ha chiarito che non solo è vietato fotografare la tessera elettorale ma non è addirittura possibile portare il telefonino in cabina.

Infatti vi è il divieto di introdurre all’interno delle cabine elettorali telefoni cellulari o altre apparecchiature in grado di fotografare o registrare immagini, al fine di «assicurare il regolare svolgimento delle operazioni elettorali e, in particolare, la libertà e segretezza della espressione del voto».

A tal proposito il Presidente di seggio dovrà invitare l’elettore a depositare le proprie apparecchiature elettroniche prima di recarsi in cabina a votare; sarà lo stesso Presidente a prendere in consegna gli apparecchi per poi restituirli all’elettore, insieme al documento di identificazione e alla tessera elettorale, dopo il voto.

Fac simile di scheda elettorale per la Camera

Fac simile di scheda elettorale per il Senato

Tags

Articoli correlati

Close
Close