NOTIZIE DI ERCOLANOULTIME NOTIZIE

Controllo dei Carabinieri in azienda tessile di Ercolano che presentava irregolarità

I Carabinieri della Tenenza di Ercolano, coadiuvati dai colleghi del Nucleo ispettorato del lavoro di Napoli nel corso di un’azione di controllo di una azienda tessile di Ercolano, deputata alla raccolta ed al trattamento del pezzame e degli indumenti usati, hanno riscontrato diverse irregolarità nell’attività e decisa la sospensione della stessa, sanzionando il titolare, un incensurato di San Giorgio a Cremano, con una ammenda di ventimila euro ed una sanzione amministrativa di 3.600 euro.

Nel capannone di circa 2000 metri quadrati, i militari dell’Arma hanno riscontrato che alle dipendenze del titolare operavano sei lavoratori, di cui uno di essi, un cittadino dello dello Sri Lanka, seppur con permesso di soggiorno non aveva alcun contratto di lavoro.

Il controllo è proseguito poi con l’intervento di personale dell’Azienda Sanitaria Locale che ha portato alla luce numerose irregolarità, tra le quali un impianto elettrico obsoleto e diverse attrezzature di lavoro non sottoposte ad alcuna manutenzione.

E’ emerso, inoltre, che i pavimenti e il luogo di lavoro erano totalmente occupati da pezzame ed indumenti imballati, che ostacolavano totalmente la circolazione nelle aree di lavoro.

Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close