SALUTE

Acqua e Limone al mattino: solo benefici o anche controindicazioni?

Acqua e limone al mattino è un rimedio naturale molto conosciuto e apprezzato per gli innumerevoli benefici che apporta all’organismo, da assumere sia a stomaco vuoto che a stomaco pieno. Parliamo di un vero e proprio toccasana per la nostra salute da inserire nelle buone abitudini di vita, da seguire quotidianamente. Se non l’avete mai provato, è giunta ora di provare.

Innanzitutto, il limone è ricco di Vitamina C (dai 30 ai 50 mg), potassio (circa 140 mg), magnesio, calcio, acido citrico, pectina e bioflavonoidi, sostanze che aiutano il corpo sotto svariati aspetti, un vero e proprio mix di salute  anche per rafforzamento del nostro sistema immunitario.

Bere acqua e limone al mattino è un modo facile ed efficace per:

  • assicurare al nostro corpo l’idratazione di cui necessita dopo il riposo notturno.
  • stimolare la produzione di succhi gastrici, aiutando ad avere una corretta digestione in tutto l’arco della giornata. Digerire bene vuol dire anche assorbire meno zuccheri, evitando picchi di insulina e assimilare in maniera più efficace i vari nutrienti contenuti negli alimenti.
  • favorire l’eliminazione delle tossine accumulate nell’organismo in maniera del tutto naturale. Questo accade perché viene stimolata la diuresi con la conseguente pulizia del tratto urinario.
  • facilitare la sensazione di sazietà. È stato difatti dimostrato che la pectina contenuta nel limone e nella frutta in genere, produce un gel nello stomaco che facilita la sensazione di pienezza. Naturalmente non basta solo questo per perdere peso, è fondamentale pur sempre seguire una corretta alimentazione e praticare una regolare attività fisica.
  • garantire un alito più fresco, i limoni alleviano il mal di denti e la gengivite. Tenete presente che l’acido citrico contenuto nel limone può indebolire ed erodere lo smalto dei denti; la cosa migliore da fare, quindi, è lavare i denti prima di bere l’acqua tiepida e limone.
  • rafforzare il sistema immunitario durante i malanni invernali. I limoni sono ricchi di vitamina C, alleato ideale contro il raffreddore. L’acido ascorbico (vit C), inoltre, migliora l’assorbimento del ferro ed è un potente antiossidante, prevenendo la formazione di radicali liberi e favorendo la produzione del collagene. L’acido ascorbico (la vitamina C) presente nei limoni ha, inoltre, effetto antinfiammatorio e viene utilizzato come terapia naturale in caso di asma e altri problemi respiratori. I limoni poi sono ricchi di potassio, elemento che stimola il cervello e le funzioni nervose. Il potassio aiuta anche a regolarizzare la pressione arteriosa.
  • mantenere e garantire una pelle sana e luminosa, in quanto la vitamina C del limone, così come gli altri antiossidanti, è efficace su alcuni tipi di batteri che provocano l’acne, aiuta a ridurre l’aspetto delle rughe e delle macchie della pelle, oltre a combattere i radicali liberi.

Chi deve porre attenzione al suo consumo?

Per chi invece soffre di gastrite è bene procedere per gradi, iniziando prima con poche gocce di limone e poi, in base alla tolleranza, aumentare la quantità in maniera graduale. Chi invece soffre di gastrite severa farebbe meglio ad evitare, per non rischiare di peggiorare la situazione.

Acqua e limone al mattino: le varianti della popolare ricetta

Questa bevanda può essere ulteriormente arricchita con altri ingredienti dalle ottime caratteristiche nutrizionali; alcuni esempi sono: lo zenzero fresco e la curcuma, per il loro potere antiossidante, carminativo ed antinfiammatorio.
Altri accostamenti interessanti sono quelli che uniscono alla classica bevanda a base di acqua e limone:

  • i semi di chia: questa versione aiuta sia a depurare l’organismo che a perdere peso in quanto contrasta il senso di fame.
  • la cannella: questa variante è utile a chi deve perdere peso, in quanto la cannella aiuta a regolarizzare i livelli di zuccheri nel sangue.
Tags

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close